Il mistero e il fascino di Anna Fougez

In occasione dell’anniversario della scomparsa dell’attrice e concittadina di Santa Marinella ANNA FOUGEZ, i signori FELLI attuali proprietari della Villa di Anna Fougez ci ospiteranno per la nostra conferenza Venerdì 19 SETTEMBRE 2008 – ore 17.00 (precise) in Via Colasanti n.5 (traversa Via Aurelia, 30 metri dopo il semaforo della stazione FFSS) segui cartello AGENZIA SALERNI.

IL MISTERO E IL FASCINO DI ANNA FOUGEZ

Anna Fougez

La Diva che cantava
VIPERA e la CANZONE DEL PIAVE

Leggono la Prof.ssa Giovanna Prosperelli, la Prof.ssa Giovanna Caratelli, il Prof. Francesco Tescione.

GLI INCONTRI, organizzati da Aurelio Naso e Livio Spinelli, vogliono essere un’occasione di partecipazione ed esperienza democratica per tutta la cittadinanza su argomenti culturali e di attualità. Tutti i cittadini, ed in particolare i giovani, sono invitati a presentare o proporre argomenti.

4 Replies to “Il mistero e il fascino di Anna Fougez”

  1. In occasione dell’anniversario della scomparsa dell’attrice e concittadina di Santa Marinella ANNA FOUGEZ, i signori FELLI attuali proprietari della Villa di Anna Fougez ci ospiteranno per la nostra conferenza Venerdì 19 SETTEMBRE 2008 – ore 17.00 (precise) in Via Colasanti n.5 (traversa Via Aurelia, 30 metri dopo il semaforo della stazione FFSS) segui cartello AGENZIA SALERNI.

    dove posso leggere questa conferenza?
    grazie

  2. Gentile Emilia sulla conferenza sono stati scritti diversi articoli pubblicati su vari periodici e giornali locali. Se non è in grado di reperirli in biblioteca le lascio la mia mail e gliene farò avere copia Livio Spinelli linux747@yahoo.com

  3. Nel 1954 la mia familia habitó la Villa Fougez. Il mio padre era un militare centroamericano que studiava a la scuola di guerra in Chivitavechia. In Settembre viageró a Italia dopo 60 anni e mi piacerebbe tener líndirizzo de la villa e anche ricivere alcune fotografíe della villa. Scusate il mio italiano.
    Vi ringrazzio per la vostra attenzione.

  4. Ho dimenticato menzionare que yo ho conosciuto a la Signora Fougez e il Signor Tano, il suo marito. Lei habitavano una piccola casa al fondo della Villa. La signora Fougez ricordo que ci mostrava il suo vestuario dellépoca cuando lei era una gran artista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*