Presentazione Libro sul Teatro Giovedì 28 Maggio ore 18

martedì, 12 maggio 2015, 14:29 | Category : Uncategorized
Tags :

This post does not allow comments

Bollettino n 19 martedi 6 Dicembre

martedì, 9 dicembre 2014, 11:27 | Category : Uncategorized
Tags :

Sala Conferenze CARICIV ore 17

Civitavecchia Insolita 27 Novembre

martedì, 18 novembre 2014, 14:54 | Category : Uncategorized
Tags :

Giornata del Camminare

mercoledì, 8 ottobre 2014, 11:18 | Category : Uncategorized
Tags :

SERATA POETICA Giovedi 2 ottobre ore 21 Piazza Calamatta

martedì, 30 settembre 2014, 10:02 | Category : Uncategorized
Tags :

Conferenza sabato 13 ore 18 Castello di Santa Severa

venerdì, 12 settembre 2014, 9:11 | Category : Uncategorized
Tags :

Presentazione Bollettino N. 18

mercoledì, 18 giugno 2014, 15:24 | Category : Uncategorized
Tags :

Almanacco Giovedi 29 maggio 17.30

lunedì, 26 maggio 2014, 14:55 | Category : Uncategorized
Tags :

Casa della Memoria 14 maggio

martedì, 13 maggio 2014, 10:37 | Category : Uncategorized
Tags :

MANIFESTO

giovedì, 17 aprile 2014, 12:08 | Category : Uncategorized
Tags :

DA PRESENTARE AI CANDIDATI SINDACI DEL COMUNE DI CIVITAVECCHIA

L’organizzazione della cultura nel nostro territorio deve rispondere ad alcune esigenze fondamentali:

  • la tutela dell’identità locale attraverso la conoscenza e la diffusione della nostra storia e delle nostre risorse;
  • la valorizzazione del sapere della terza età e della memoria;

A tal proposito la Società Storica Civitavecchiese, fondata nel 2004 ed espressione importante nella realtà associativa di Civitavecchia intende, con il presente manifesto, proporre una serie di punti programmatici e tematici che riteniamo possano essere di primaria importanza nell’ambito della crescita culturale della città.

Galleria Calamatta alla Cittadella della Musica

Luogo dedicato al grande artista e personaggio Civitavecchiese, con esposizione di documenti, opere, manoscritti e l’organizzazione di mostre d’arte e convegni con partecipazioni di studiosi qualificati. Apertura di un laboratorio d’incisione dove si possa apprendere questa antica arte.

Costituzione di un museo della Città con primo nucleo fondativo il materiale esposto a Roma proveniente dalla citta medievale Leopoli-Cencelle

Sede ideale il Forte Michelangelo. Tale museo, che potrebbe esporre i numerosi reperti custoditi in magazzini comunali sarebbe anche l’occasione per promuovere una serie di attività ed iniziative, quali:

 

  • Interscambi culturali con altre associazioni ed università
  • Creazione di un percorso che rappresenti Civitavecchia nel Medioevo, passando per Piazza Saffi,La Rocca, Il Campanile di S.Egidio e Centocelle ( tramite visite guidate agli scavi)

All’interno, nel tempo, potrà essere costituito, in piena simbiosi, anche un museo della Marina Pontificia, con sale dedicate agli avventurosi viaggi di Alessandro Cialdi, alla figura di Cesare Laurenti, padre del sottomarino italiano, Civitavecchia tappa della via Francigena e del Grand Tour.

Inoltre, come associazione storica, intendiamo promuovere iniziative legate ad allestimenti di mostre dedicate a temi di interesse comprensoriali.

Il recupero, la valorizzazione e la tutela dei beni archeologici cittadini oggi oggetto di incuria e di atti vandalici, ivi incluse alcune strutture e Chiese in abbandono e degrado

Accordi di collaborazione con l’Archivio di Stato di Roma e con altri archivi per ricostituire il patrimonio archivistico della città, depauperato dalle distruzioni della Seconda guerra mondiale. Fra questi l’archivio della Camera di commercio di Civitavecchia trasferito a Roma, ricchissimo di documenti sull’economia e la società civitavecchiese dell’Ottocento.

Costituzione di un MUSEO DIFFUSO cittadino

E’un sistema di valorizzazione del patrimonio culturale ed ambientale, soprattutto in chiave turistica, facendo emergere i variegati e numerosi volti della nostra città attraverso i suoi monumenti, mura, chiese, le tradizioni, gli usi e i costumi, la storia, i prodotti tipici, la cucina, il paesaggio.

Tale museo potrebbe diventare importante per Civitavecchia e per il suo sviluppo turistico e culturale.

Vuole essere un progetto che ha come obiettivi non solo la valorizzazione delle risorse naturali, storiche e artistiche in chiave turistica, ma è finalizzato anche alla riscoperta della propria identità locale a partire dalle radici culturali e alla valorizzazione di un territorio e delle sue risorse, spesso abbandonate o in condizioni di degrado (Cisterna Romana, Acquedotto Romano, Ville Romane, ecc);

Il Museo Diffuso prevede l’individuazione di diversi percorsi tematici (storico, monumentale, artistico, naturalistico, archeologico) integrati da laboratori didattici, corsi, eventi culturali.

 

Patrocini e destinazioni fondi

  • Destinazione di fondi per l’organizzazione di almeno un evento annuale di risonanza cittadina, che promuova iniziative della Società Storica, con disponibilità di aree dedicate, accessibili e visibili alla cittadinanza.

  • Patrocini di eventi culturali, presentazioni libri, autori e vari
  • Nuovo regolamento sui contributi per le attività culturali, che va approvato distinguendo tra le varie produzioni culturali e che prevedono criteri trasparenti per l’attribuzione di fondi e facilitazioni

 

Osservatorio della Cultura

Nell’ambito della necessità, da parte dell’amministrazione comunale, di interagire e coordinarsi con le varie realtà associative di Civitavecchia, proponiamo di istituire, presso il competente Assessorato un apposito “Osservatorio della Cultura” che sarà costituito dai vari rappresentanti delle principali e attive Associazioni locali, dai rappresentanti del mondo della scuola e degli enti locali, dall’Assessore del ramo e dal Sindaco.

Detto Osservatorio avrà il compito di fornire alla Amministrazione comunale ogni utile informazione sui processi e le iniziative che si intendono intraprendere nonché le soluzioni che a coerenza si ritengono pertinenti alla causa della Cultura.

Volontariato

La Società Storica, da quest’anno, si è trasformata da Associazione culturale in Associazione di Volontariato.

Tale cambiamento presuppone un innalzamento qualitativo delle iniziative associative, e in particolare le attività archeologiche.

In quest’ottica , a titolo esemplificativo, abbiamo in programma attività di scavi presso la Chiesa di S. Giovanni alle Terme e in ottica futura, ai siti di Cencelle.

Chiediamo alla futura Amministrazione Comunale di agevolare tali iniziative istituendo apposite convenzioni , fornendo consulenza e mezzi per l’ottenimento delle risorse messe a disposizione dallo Stato.

Tali iniziative possono coinvolgere direttamente Le istituzioni Scolastiche, e indirettamente i giovani che vogliono intraprendere un percorso di studi dedicato.

Enrico Ciancarini – Presidente della Società Storica Civitavecchiese